nozze cana blog
Cammino Neocatecumenale, Kiko Argüello, News

Storia delle Icone – Nozze di Cana

Le icone neocatecumenali: Nozze di Cana

L’icona delle Nozze di Cana, in realtà, deriva da una vetrata fatta da Kiko Arguello per una piccola cappella situata in Roma; purtroppo l’accesso non è consentito ai visitatori.

Kiko ha realizzato il disegno nel 2014.  Al centro i due sposi sono senza volto come a significare che lo sposo e la sposa sono eterni in Dio.  Accanto, sulla destra, due commensali di cui uno che alza

la coppa del vino: è il maestro di tavola che loda il padrone della casa per il vino buono. In basso le giare piene di acqua per la purificazione nella vasca della MIKVAH .

 

Nozze di Cana

 

A sinistra Gesù con la madre Maria che dice al figlio ” non hanno più vino“.   Al centro la sposa mette la mano nella coppa che contiene il vino, simbolo di Redenzione nel Sangue di Cristo.  Eva madre di tutti  gli uomini ha toccato con la mano l’albero della conoscenza del bene e del male.

 

CLICCA QUI PER ACQUISTARE L’ICONA CON FONDO IN FOGLIA D’ORO

 

 

Related Posts